REA BUONA LA PRIMA: VINCE GARA 1 IN AUSTRALIA

rea

Jonathan Rea vince la gara di esordio della stagione 2017 di Superbike, portandosi a casa una combattutissima gara 1 nel GP d’Australia, sul tracciato di Phillip Island.

Il britannico della Kawasaki, campione in carica, sembra aver voluto mettere le cose in chiaro fin da subito: per il campionato sono ancora lui e la nuova Ninja ZX-10RR ad essere i favoriti. Nonostante l’incredibile tempo sul giro che gli ha garantito la pole (giro più veloce a Phillip Island per una superbike), la gara non è stata dominata dal britannico: tanti, infatti, erano ancora i dubbi sulla tenuta delle gomme che ha portato i piloti a gestirle fino all’ultimo.

La vittoria della prima manche si è così decisa all’ultimo giro, quando Rea ha tagliato il traguardo in prima posizione staccando di soli 42 millesimi Chaz Davies (Ducati), che fino alla fine ha tentato di insidiare il rivale della Kawasaki. Ha chiuso il podio tutto britannico il compagno di Rea, Tom Sykes, terzo, a un secondo di ritardo dai primi due.

Quarto posto per un determinato e, probabilmente, eccessivamente grintoso Alex Lowes (Yamaha), accusato da Marco Melandri, alla sua prima gara in Ducati, di averlo chiuso in una curva, causandone la caduta e il conseguente ritiro del ravennate nel corso del quindicesimo giro.

Ottima quinta posizione per la MV Agusta di Leon Camier, bravo a non perdere contatto con i primi, mentre deludono le Aprilia di Laverty, ottavo, e Savadori, scivolato durante le prime fasi.

Francesco Medugno

@ Riproduzione Riservata

 

Qui i risultati di Gara 1 del GP di Australia

 

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Medugno

26 anni, laureato in Lettere classiche, ama il Moto GP. Scrupoloso e preciso, la sua altra passione è il Cinema. E' giornalista pubblicista. Sta sperimentando nuovi modi di comunicare. https://www.facebook.com/ffranciscake13 Per contatti francescomedugno@wwwitalia.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.