A mano a mano per essere vicini ai bisogni degli altri. La presentazione

A mano a mano

Oggi pomeriggio la Sala Consiliare del Comune di Monteforte Irpino (AV) ospiterà un evento particolare:l’inaugurazione dell’associazione “A mano a mano”. L’associazione è stata fondata da un gruppo di giovani montefortesi desiderosi di realizzare attività socio-ricreative per ragazzi con disabilità.

L’incontro, che prenderà il via alle 18.00, vedrà la partecipazione del sindaco Costantino Giordano e dell’Assessore alle Politiche Sociali Giulia Valentino che apriranno il convegno, seguiti dagli interventi del presidente dell’Associazione, Martino Borrelli, dal vicepresidente Angelo Damiano e dalle testimonianze di Paola Pellecchia e Carmen Santella. Saranno presenti anche l’onorevole Maurizio Petracca, consigliere regionale della Campania, e la dottoressa Maria Morgante, direttore generale dell’Asl di Avellino.

A mano a mano è un’associazione no profit dedicata a giovani con disabilità. Gli obiettivi principali: la realizzazione di attività ricreative per giovani con disabilità e una crescente attività di sensibilizzazione volta ad includere anche un costante dialogo con le fasce adolescenziali.

«L’attesa è finita!» Dichiarano gli organizzatori della lodevole iniziativa, cui va il nostro plauso, su Facebook. «Sabato l’Associazione A mano a mano muoverà i suoi primi passi, presentandosi alla cittadinanza. Si parlerà di disabilità e delle attività che la nostra associazione si pone di realizzare in relazione ad essa. Attività ricreative, momenti di socializzazione, incremento dell’integrazione: questi i nostri obiettivi principali, completamente rivolti a ragazzi con disabilità».

©Riproduzione riservata WWWITALIA

 

Print Friendly, PDF & Email

About Danilo Uccello

Ha 23 anni, è meticoloso e preciso. Appassionatissimo di calcio. È stato arbitro federale effettivo, anche se agli esordi. Studia lingue. Sta facendo un’esperienza formativa nel campo della comunicazione. danilouccello@wwwitalia.eu