Alla Mondadori di Palermo la presentazione del Fantasy “Il Figlio del Temporale”

Cattura

Presso la libreria Mondadori di via Villareale, 25 alle ore 18 di martedì 23 aprile, Neith Archer, pseudonimo di Isabella Muscolino, presenterà il suo fantasy “Il Figlio del Temporale”

Informazioni sull’autrice

Siciliana di nascita, emigrata per necessità, Neith Archer è il nome d’arte di Isabella Muscolino, un’autrice italiana a cui piace raccontare di mondi estranei al nostro, di regole sovvertite, di battaglie, di sofferenza, d’amore e di gioia.

Isabella nasce a Patti, provincia di Messina, nel 1986. Sin da bambina ha sempre dimostrato una predilezione per il Fantasy e per la scrittura, talento riconosciuto anche a scuola dagli insegnanti che, però, non hanno mai condiviso i toni amari che da sempre caratterizzano i suoi racconti.

Il libro

“Il Figlio del Temporale” non è un semplice romanzo fantasy e di avventura, ma è un libro che coinvolge il lettore con l’intento di farlo emozionare, appassionare e, talvolta, riflettere sulla natura dell’animo umano.

I personaggi non rientrano nelle convenzionali categorizzazioni di bene e male, giusto o sbagliato. Sono umani ed in quanto tali agiscono in base ad una propria scala di valori. Sullo sfondo troviamo un mondo inospitale, arido e desertico, popolato da creature feroci.

Le persone debbono lottare per la sopravvivenza e sottostare alle severe regole imposte dagli Dei in modo tale da assicurarsela.

Màle si trova invischiato sin dalla nascita in questo groviglio di superstizioni e giochi di potere. Egli ha la sfortuna di nascere durante un temporale, il primo vero dopo anni di siccità, e ciò lo marchia a vita come “diverso”, come il “Figlio del Temporale”.

Print Friendly, PDF & Email