Angela Ristaldo, giornalista pubblicista per inseguire una passione per il giornalismo nata tra i banchi di scuola come espediente didattico privilegiato per educare i ragazzi, anche in tenera età, all'autonomia di giudizio e al senso critico. Organizza da anni un giornale scolastico che spazia tra gli interessi dei ragazzi agli stimoli circostanti che la realtà propone. Laureata in Lingue è dal 2005 insegnante di scuola primaria per scelta, credendo fortemente nella scuola come veicolo e velivolo formativo di cultura: unica arma per essere vincente in questi tempi così cangianti e difficili. Amante dell’Arte, spazia nei suoi articoli, tra le più svariate tematiche dal sociale alla scuola senza mai perdere di vista la bellezza insita in tutte le cose se la si sa osservare e valutare.

Il Sorriso Sospeso. L’idea innovativa lanciata dai giovani studenti della Ristori di Napoli

‘Quando un napoletano è felice per qualche ragione, invece di pagare un solo caffè, quello che berrebbe lui, ne paga due, uno per sé re uno per il cliente che viene dopo. È come offrire un caffè al resto del mondo.’ Così diceva Luciano De Crescendo per sottolineare la caratteristica genetica dei napoletani che è senz’altro la generosità verso il […]

Continue reading »

La scuola del ‘900 di Angela Ristaldo

Tutti quelli nati nel secolo scorso l’hanno frequentata la scuola del’900, la conoscono bene, ne sono usciti formati, con l’immancabile alfabetiere del leggere e scrivere e far di conto. La scuola della lezione frontale, anatema! La cattedra, la lavagna di ardesia, la pedana sotto la cattedra a sottolineare una differenza di altezza tra il maestro o il professore e l’alunno. […]

Continue reading »

L’Arte tra i vicoli di Forcella

Mai come nella nostra epoca e per le nuove generazioni, educare alla bellezza assume un significato preciso, imperniato su un valore estetico a favore di atmosfere culturali più idonee ai bisogni spirituali ed interiori di ognuno di noi. In questa ottica si colloca l’iniziativa del Direttore del Museo Archeologico di Napoli, Paolo Giulierini in accordo con delle associazioni del territorio. […]

Continue reading »

Nisida è un’isola e nessuno lo sa… Incontro con il direttore del Carcere minorile di Nisida, Gianluca Guida

L’Istituto Penitenziale per Minori (I.P.M.) è collocato a Napoli su un’isola: “Nisida è un’isola e nessuno lo sa…” cantava Bennato che ben conosce la zona geografica, che di per sé racchiude tutte le contraddizioni di questa controversa città. A cominciare dall’Italsider, l’ecomostro, che sta a significare la brutalizzazione compiuta a Bagnoli nell’area dove prorompe la bellezza del golfo, nonostante tutto. […]

Continue reading »

Nello specchio della scuola di Patrizio Bianchi. La recensione di WWWITALIA

Patrizio Bianchi è il nuovo ministro dell’istruzione del governo Draghi. Leggendo il suo ultimo libro Nello Specchio della Scuola, si può evincere qual è la sua idea di scuola che vorrà portare avanti nei prossimi mesi. La Scuola è intesa dal Bianchi come luogo di crescita di capacità critiche, visioni del mondo oltre il presente per una società molto più […]

Continue reading »

La scuola intesa come luogo in cui ridestare il desiderio

Mai come in questo periodo storico il tema dell’educazione torna o dovrebbe tornare al centro di un dibattito sulla esistenza dell’uomo stesso. Il confronto tra due mondi, solo apparentemente diversi, tra Jiuliàn Carròn, la guida di Comunione e Liberazione e il laico Massimo Recalcati noto psicoanalista, giornalista e scrittore, avvenuto lo scorso ottobre, è attualissimo nei nostri giorni e focus […]

Continue reading »

Aggressione al rider, serve più attenzione ai minori a rischio. La responsabilità è di tutti

Ennesimo episodio a carico di giovanissimi incuranti della Napoli tinta di rosso per un’epidemia che non lascia respiro Ancora giovanissimi senza regole, senza remore, valori o senso di una vita se non quello della prevaricazione ai danni questa volta di un rider. Un rider insolito per l’età, un emblema delle difficoltà del mondo del lavoro oggi, ancor di più in […]

Continue reading »

Pompei: l’ultima scoperta

Il lockdown non ha fermato gli scavi al regio V di Pompei in attività da due anni, fino all’ultima sorprendente scoperta: un bancone di alimentari quasi intatto, un Termopolio dedito allo street food con decorazioni con colori vivi. In queste strutture si servivano bevande e cibi caldi conservati in grandi giare incassate nel bancone in muratura, erano molto diffusi nel […]

Continue reading »

Natale in Casa Cupiello in TV. Il coraggio di Eduardo De Angelis

Con l’occasione del 120° anniversario della nascita del celebre drammaturgo e poeta partenopeo Eduardo de Filippo il 22 sera su RaiUno è andato in onda, come strenna per spettatori reclusi da troppo in casa, il film di Eduardo de Angelis: ‘Natale in casa Cupiello’ un cult per la drammaturgia dello scorso secolo. Sergio Castellitto, nei panni di Luca Cupiello, Marina […]

Continue reading »

DAD, la parola ai bambini

Ormai è quasi un anno che la scuola, almeno in Campania, è chiusa. Nel paese, come sempre ci si divide sull’opportunità e/o la necessità di non rinunciare ad un tassello fondamentale per la formazione dell’essere umano, soprattutto in tenera età. Si è detto di tutto e il contrario di tutto, lo hanno fatto persone esperte del settore, pediatri, psicologi, insegnanti, […]

Continue reading »
1 2 3 4