Laureata in Scienze Filosofiche presso L’Università di Napoli “Federico II”. Ha conseguito un Master in studi Politici e di Genere presso l’Università di Roma “Roma Tre”. La sua formazione e le ricerche svolte in ambito accademico, l’hanno portata a interessarsi a tematiche connesse alla tutela dei diritti umani e ambientali. E’ impegnata in diversi progetti che si occupano di tutelare le soggettività marginalizzate. Lettrice appassionata, si definisce creativa e curiosa.

Un libro per l’estate.  Ragazze Elettriche: Alderman scuote il Potere con la fantascienza femminista

Ragazze Elettriche è un romanzo di fantascienza edito da Nottetempo, della scrittrice inglese Naomi Alderman. La storia è un romanzo nel romanzo: il libro si apre con una lettera del suo presunto autore che chiede a un’amica scrittrice di leggere il suo manoscritto e fargli sapere cosa ne pensa. Le spiega che ha deciso di dare una sua ricostruzione degli […]

Continue reading »

Un libro per l’estate. Il canto di Penelope: Atwood ridisegna il mito

In questo romanzo (edito da Ponte alle Grazie, 2018) Margaret Atwood prende, con grande forza, le parti di Penelope, restituendoci il mito sotto una nuova luce. Penelope, donna saggia e fedele al marito Odisseo che riunisce in sé le qualità della moglie devota, prende la parola e lo fa solo dopo la morte. Dal mondo dell’aldilà racconta la sua storia, […]

Continue reading »

Un libro per l’estate. La stranezza che ho nella testa: in viaggio con Orhan Pamuk a Istanbul, tra amore e inganni

Il sottotitolo del nuovo e atteso romanzo di Pamuk (Einaudi, 2015) sintetizza la trama come in un manifesto pubblicitario: “La vita, le avventure, i sogni, gli amici e i nemici di Mevlut Karataş, venditore di boza, nonché una panoramica della vita di Istanbul tra il 1969 e il 2012, raccontata dal punto di vista dei suoi cittadini”. Il lettore viene […]

Continue reading »

Un libro per l’estate. ‘La ferocia’ di Nicola Lagioia: un romanzo che esplora la tirannia del denaro e le sue conseguenze

“L’agnello crea la tigre facendosi mangiare da lei” – queste le parole che Michele, uno dei personaggi salienti dell’ultimo romanzo di Nicola Lagioia “La ferocia” (Einaudi, 2014) rivolge alla sorella Clara, ed è in queste parole il vero significato dell’opera.Non è forse facile, per chi ancora nutra delle illusioni sulla condizione in cui versa l’umanità oggi, accettare il quadro che […]

Continue reading »

Un libro per l’estate. ‘Le luci nelle case degli altri’: il romanzo di Chiara Gamberale oltre le finestre, dentro i desideri

Forse vi sarà capitato, come a me, di osservare le luci nelle case degli altri. Camminare di sera per strada guardando le finestre illuminate e chiedersi chi animi le stanze dietro quei vetri chiusi, quelle tendine accostate. Per molti è solo curiosità, ma chi non ha una famiglia propria può sviluppare un desiderio di entrare, di penetrare nella casa e […]

Continue reading »

Un libro per l’estate. ‘Anime Scalze’: Fabio Geda racconta il valore dell’infanzia‘

Fabio Geda, con ‘Anime Scalze’ (Einaudi, 2017), racconta una storia che può essere simile a molte altre ma quello che lo contraddistingue è lo stile e il punto di vista che l’autore decide di seguire. Attraverso la struggente avventura di un ragazzino costretto a diventare adulto da solo, e con tutta la leggerezza in cui è maestro, l’autore ci racconta […]

Continue reading »

Un libro per l’estate. “Il segreto del bosco vecchio” di Dino Buzzati: uno sguardo alla scrittura del passato per guardare al presente

Il romanzo-fiaba “Il segreto del Bosco Vecchio” di Dino Buzzati (Mondadori editore, 1991) rientra egregiamente nel genere fantastico fiabesco. Il libro consta di 40 brevi capitoli in cui prendono voce animali, alberi e il vento, mentre la foresta misteriosa è popolata di geni, ognuno a guardia di un abete, abitatore di un tronco, ma capace di venir fuori in veste […]

Continue reading »

Un libro per l’estate. “Il corpo sa tutto” di Banana Yoshimoto: esplorare corpi per esplorare il sentire umano

Il corpo sa tutto è una raccolta di racconti edita da Feltrinelli (2012) dell’autrice Banana Yoshimoto. Tredici racconti mettono in luce come ognuno di noi superi perdite e dolori in maniera unica e differente, grazie a un personale aiuto interiore. Gli stessi descrivono l’arduo percorso che parte dal dolore e arriva alla guarigione attraverso un’ampia gamma di modulazioni. All’inizio il […]

Continue reading »

Un libro per l’estate. Niente di Janne Teller: filosofia e incubo per rimanere incollati alla realtà

“Niente” è un Romanzo di Janne Teller, edito da Feltrinelli. L’opera inizia con un gruppo di adolescenti che, provocati da un loro coetaneo, improvvisamente illuminato da una dirompente filosofia nichilista, cercano di trovare un senso, un significato alla vita. Per dimostrare a lui, e a loro stessi, che non è vero che tutto è ‘niente’ e che la vita è […]

Continue reading »

Un libro per l’estate. La Salita dei Saponari: il giallo all’italiana di Cristina Cassar Scalia

La salita dei Saponari è il terzo romanzo della scrittrice Cristina Cassar Scalia. Il libro, pubblicato a giugno 2020 dalla casa editrice Einaudi, è un testo sorprendente composto da una trama complessa, piena di intrighi da sciogliere. Protagonista è il vicequestore Vanina Guarrasi, che in questo terzo libro della serie darà il meglio di sé per risolvere un caso molto […]

Continue reading »
1 2 3 6