A COLLOQUIO CON LA PITTRICE PINA MAGRO di Giovanni Moschella

Abbiamo intervistato la pittrice e poetessa Pina Magro di Caserta, dove nelle sue opere pittura e poesia si fondono toccando l’anima del fruitore. La sua produzione artistica è presente presso il MAC Museo Artistico Contemporaneo di Capua. Ci parli dei suoi studi e della sua formazione Sono poetessa, pittrice, operatrice culturale ed ho realizzato numerose collettive e personali. Già docente […]

Continue reading »

L’ANGOLO DELLA POESIA di Giovanni Moschella – L’AMORE OLTRE

  L’Amore Oltre di Lucia Gaeta Ali d’angelo ricamano il cielo di questa magica seratasul golfo di Napoli.Fasci di luce tramontano a Mergellina; Il profumo di salsedineil perpetuo volo dei gabbianile note di una chitarrae mi ritrovo oltredove tutto diventa poesia. Nell’oltre chiudo gli occhimi saziom’inebrio del tuo pensier.Una leggera brezza mi pervadee smuove il ricordo. Ed ecco, mi apparipiù bello […]

Continue reading »

A COLLOQUIO CON VINCENZO CERASUOLO di Giovanni Moschella

Abbiamo intervistato il poeta Vincenzo Cerasuolo, vincitore di tanti premi di poesia e molto conosciuto ed apprezzato anche al di fuori della Campania. Da tempo insieme a diversi colleghi, organizza il Premio Marilianum, quale l’obiettivo. Premio “Marilianum” è ormai arrivato alla XI edizione ed è in preparazione la XII. Lo scopo è quello di portare alla luce i poeti mariglianesi […]

Continue reading »

L’ANGOLO DELLA POESIA di Giovanni Moschella – I Poeti

I POETI   Tina Piccolo Strane creature i poeti, merce rara  nel mercato della società…. Quelli veri,che scrivono col cuore,che hanno sete d’amore e di conoscenza, son presi per matti,per folli…… Non sono pagati come i giocatori,gli attori, non urlano allo stadio il loro nome…. La gente non scende in piazza con le bandiere, per lo scudetto dei versi…. Eppure […]

Continue reading »

L’ANGOLO DELLA POESIA di Giovanni Moschella – COSI MI RACCONTAVA….

  Così mi raccontava mio padre   Carmine Montella <<Ventisei dicembre 1940. Fino all’orizzonte il mare la chiesa del Carmine alle spalle. Fino all’orizzonte l’angoscia mentre il campanile lentamente scompariva. Di là dall’orizzonte l’Africa di qua la famiglia la moglie con il piccoletto di due mesi, la mucca e l’asino, la terra da coltivare, il paese, la piazza, gli amici. […]

Continue reading »
1 5 6 7 8 9 14