Formula 1: Charles Leclerc trionfa in Australia, weekend da Grande Slam!

Charles Leclerc si aggiudica il terzo round del mondiale di Formula 1 in Australia, realizzando il Grande Slam. Verstappen si ritira. Sul podio Perez e Russel.

Il Gran Premio di Melbourne torna in gran spolvero, l’ultima edizione era stata nel 2019. Il circuito australiano ha una nuova veste con modifiche che aumentano la velocità media di percorrenza e facilitano i sorpassi. È aumentata la carreggiata ed eliminata la chicane Clark, dove si trova un nuovo rettilineo. I punti per utilizzare il DRS sono ben quattro.

Charles Leclerc è il pilota che interpreta meglio questo nuovo tracciato, partendo bene già all’inizio della gara. È insidiato subito dalla Red Bull di Max Verstappen e dalla Mercedes di Lewis Hamilton. Il pilota inglese riesce a rimontare in un lampo dalla quinta posizione per raggiungere il podio, ma nel corso della gara, per via delle strategie ai box, perde la posizione a favore del compagno di squadra George Russel e la Red Bull di Sergio Perez.

Leclerc riesce a mantenere la prima posizione anche nelle due ripartenze dopo le bandiere gialle. Il monegasco riesce a imprimere un ritmo eccezionale, inanellando giri veloci, spingendo al massimo fino all’ultima tornata. Nonostante la Ferrari soffra di scarso recupero di energia della parte ibrida in rettilineo, Leclerc mantiene un ritmo altissimo. Il suo avversario Max Verstappen ha un problema meccanico e si ritira, perdendo la seconda posizione e punti preziosi per il mondiale. Con questa vittoria Leclerc realizza il Grande Slam: Pole position, giro veloce e vittoria in gara. Un risultato così in Ferrari non si vedeva dal 2010 con Fernando Alonso a Singapore.

La casa di Maranello stupisce tutti mantenendo le ottime prestazioni viste a Sakhir e Lusail e ottenendo ben 104 punti nel mondiale, contro i 65 della Mercedes e 55 della Red Bull. Peccato per il ritiro di Carlos Sainz, vittima di un errore di guida all’inizio della corsa.

La Red Bull è l’avversario più temibile per la Ferrari al momento, nonostante i ritiri e le difficoltà abbiano favorito la Mercedes. Hamilton e Russel con le loro grandi qualità hanno compensato le prestazioni mediocri delle Frecce d’Argento, ottenendo risultati migliori della casa austriaca.

Dopo il secondo ritiro di Verstappen, Leclerc vola in classifica a 71 punti. Inseguito a 37 punti da Russel in seconda posizione.

Il prossimo round è a Imola nel weekend dopo Pasqua. La tensione è altissima e le aspettative dei tifosi italiani per il gran premio di casa della Ferrari hanno già portato al sold out per i biglietti.

Print Friendly, PDF & Email