Formula 1: Hamilton vince in Ungheria battendo Verstappen

Lewis Hamilton conquista la vittoria all’Hungaroring dopo un lungo confronto con Verstappen che ha sfiorato la seconda vittoria consecutiva. Vettel a podio in terza posizione.

Max Verstappen ottiene una splendida pole position in Ungheria e tenta di capitalizzare con la vittoria in gara. Ai semafori scatta bene e mantiene la posizione difendendosi dalle Mercedes, per la gioia della tifoseria arancione che lascia l’Olanda per seguirlo in tutto il mondo. La Red Bull sceglie di adottare una strategia a una sosta al contrario di Hamilton e Bottas che si fermano per due pit stop. Alla fine della corsa Verstappen è al limite con le gomme e deve gestire il carburante, proprio a tre giri dalla fine, quando sembrava che la vittoria fosse in pugno, Hamilton lo raggiunge e si guadagna la bandiera a scacchi da vincitore.

Charles Leclerc dimostra grande grinta e insidia le Mercedes in partenza, porta la sua Ferrari a sfiorare il podio, ma Sebastian Vettel lo supera negli ultimi giri. Le Ferrari terminano in terza e quarta posizione, un buon risultato ma non soddisfacente per una scuderia come la Ferrari.

Adesso si attende Monza, dopo la pausa estiva, una gara che Ferrari gioca in casa e in cui cercherà di riscattarsi.

Print Friendly, PDF & Email