Hamilton vince il Gp di Francia, sfortunato Vettel

Hamilton Paul Ricard

Lewis Hamilton si aggiudica la vittoria del rinato Gp di Francia, giornata difficile per Vettel mentre Raikkonen va a podio.

Allo scattare dei semafori al Paul Richard Sebastian Vettel scatta bene e cerca di incalzare le Mercedes che lo precedono. Lewis Hamilton anticipa la staccata e Valtteri Bottas si affianca a Vettel. Il ferrarista finisce lungo in frenata e urta Bottas, il primo danneggia l’ala anteriore e il secondo fora una gomma. Intanto, Ocon (Force India) e Gasly (Toro Rosso) si urtano e distruggono le vetture, innescando il regime di safety car.

Questa bandiera gialla permette a Bottas e Vettel di limitare i danni e tentare di recuperare le posizioni. Nel corso della gara Sebastian riesce a realizzare una rimonta incredibile, arrivando fino alla quarta posizione. Tuttavia, la direzione gara ritiene che il ferrarista sia responsabile dell’incidente alla partenza e gli viene comminata una penalità di cinque secondi. Al termine della gara, scontata la penalty ai box, arriva in quinta posizione. Il compagno di squadra Kimi Raikkonen dopo un inizio di gara incolore! si risveglia e ottiene la terza posizione superando Ricciardo. Il finlandese è evidentemente incoraggiato dalle critiche che gli sono state mosse negli ultimi tempi e dalla possibilità che Leclerc lo sostituisca a breve.

Gara perfetta per Lewis Hamilton che parte e arriva primo, inanellando una serie di giri perfetti. Adesso prende la prima posizione nel mondiale e allunga su Vettel.

Print Friendly, PDF & Email

About Flavio Uccello

Ha 25 anni, giornalista pubblicista, consulente assicurativo e finanziario per Generali Italia. Oltre a trattare argomenti di natura socioeconomica, ha una smodata passione per i motori e il motorsport di cui scrive diffusamente nelle nostre rubriche. Ama leggere ed è molto curioso. Ha una gran voglia di comunicare con il mondo.