III Edizione di Parole in cammino – Festival dell’italiano e delle lingue d’Italia

siena

Siena, 5-7 aprile 2019 www.ilfestivaldellalinguaitaliana.it

Una giornata intensa, di lavori fitti che hanno coinvolto più sedi della città in contemporanea. Sul filone della ‘lettera L’ alla riscoperta e approfondimento di Leonardo, Leopardi e Levi, partiti da Unistrasi con  la lezione del Magnifico Rettore Pietro Cataldi e gli interventi degli altri relatori e ospiti ad un cospetto di studenti e pubblico generico, si è passati alla conferenza tenutasi presso il Liceo Classico Enea Silvio Piccolomini in occasione delle celebrazioni del decennale dell’Associazione culturale Il Liceone, al Rettorato Unisi dove oltre agli interventi come da programma è stato conferito il Premio Visioni 2019 a Sergio Castellitto con la motivazione: “Per aver interpretato e portato in scena personaggi spesso in anticipo o in posticipo rispetto ai tempi, costruendo sulla rara, singolare, raffinata cifra del grottesco molti dei suoi personaggi e, insieme, per essere riuscito a rappresentare la “differente” normalità in modi difficilmente eguagliabili ” letta dal prof Pierluigi Pellini in rappresentanza del Maginfico Rettore UNISI Francesco Frati assieme alla Prof.ssa Laura Ricci in rappresentanza del Magnifico Rettore UNISTRASI. L’attore-regista ha ricevuto una maschera stilizzata di Paolo Morandi sculture e un omaggio di artigianato toscano di Alda Funghini Luxory di Opificio Toscano-Concept Store.

La manifestazione si è spostata con i suoi appuntamenti alla Casa Circondariale, alla Libreria Palomar e alla Società dante Alighieri per concludersi presso la Sede Museale della Contrada della Chiocciola con la conferenza di Piergiorgio Odifreddi all’interno della manifestazione Overture della Contrada, inserita nel programma di Parole in Cammino. Anche a Piergiorgio Odifreddi è stato conferito il Premio Visioni 2019 con la motivazione: ‘… Per la “leggerezza” con cui ha contribuito, con largo anticipo rispetto ai tempi, ad avvicinare il grande pubblico alla scienza matematica, e alla scienza senza aggettivi. Per l’arguzia, la trasparenza, l’immediatezza della sua azione divulgativa. Per il senso civico con cui ha saputo arricchire la sua attività scientifica, percorrendo vie nuove o poco battute per far dialogare le “due culture”.

In questa terza edizione, come da obiettivo, la manifestazione nelle giornate precedenti ha toccato più luoghi, enti e pubblico degli scorsi anni, in un’ottica di maggior coinvolgimento e interazione locale tra più realtà, dalle scuole alle università alle accademie cittadine. Molti gli interventi e gli ospiti da tutta italia per una partecipazione attiva, contributo essenziale per svolgere ognuno la propria parte e avvicinare la nostra società attorno alla lingua italiana e ad ongi forma vecchia e nuova di comunicazione in un percorso di storia, tradizioni, sviluppo e futuro.

Il progetto, nato nel 2017, e che da subito ha mirato a fare della città di Siena il centro strutturale, organizzatore e propulsore di una manifestazione unica nel suo genere, punto di riferimento a carattere nazionale e internazionale,  anche quest’anno è riuscita a mettere insieme soggetti istituzionali e pubblico generico in un’ottica di progetto culturale di “cultura in cammino”.

Fondamentale rimane la collaborazione con altre manifestazioni come la Festa di Scienza e Filosofia di Foligno, il Festival della Crescita di Milano, il Festival delle Lingue di Roma e Bruxelles, Il mare dentro di Porto San Giorgio (FM), ANTICOntemporaneo di Cassino e Montecassino, La paroa che non muore di Civita di Bagnoregio (VT), il Borgo dei Libri di Torrita di Siena, il Festival delle Corrispondenze di Magione (PG), il Roma Videoclip Festival e In Costiera amalfitana, le Conversazioni sul futuro e Io non l’ho interrotta di Lecce, il Festival del Pensiero di Stornarella (FG), le Feste Archimedee di Siracusa.

La manifestazione è a titolo gratuito. Saranno rilasciati attestati di partecipazione per chi fosse interessato facendone richiesta al momento.

Parole in Cammino, III Edizione, ringrazia l’ OPIFICIO TOSCANO – Concept Store di via dei Rossi 36 a Siena per la partnership. Sue le creazioni offerte per i Premi Visioni 2019 e la prima edizione del Corto in Siena 2019.

L’Opificio Toscano – Concept Store ha messo a disposizione  oggetti originali destinati come ricordo del premio e di un pezzo di storia e tradizione artigianale locale.

Da un’idea di Chiara Borghesi, con il suo blog Chiara’sTuscany (www.chiarastuscany.com),  in collaborazione con Alda Funghini Luxury di Alessandro e Lucia Ghezzi, (gioiellieri artigiani di Cortona) è nato lo spazio come laboratorio creativo dedicato all’artigianato toscano di qualità.

Il progetto ha l’obiettivo di recuperare antiche sapienze legate all’artigianato locale e la condivisione di una grande passione per la Toscana e la sua cultura attraverso i gioielli creati da Lucia Ghezzi con tecniche antiche e disegni unici, prodotti di bellezza utilizzati nelle Spa creati con formule uniche ispirate agli Etruschi, stoffe pregiate ed articoli per la casa lavorati a mano.

“Sulle orme degli Etruschi” saranno i a laboratori creativi: esperienze pratiche su prenotazione e sarà possibile scegliere tra Workshop di Oreficeria (con tecniche ideate dagli Etruschi) e Workshop La Natura nel Cassetto ispirato alla natura ed all’antica conoscenza Etrusca delle proprietà di oli ed erbe, Dedicato a tutti gli appassionati di prodotti artigianli, erbalismo con la passione per la botanica e aromaterapia del team Essere-per-te.

Lo spazio è pensato come punto di incontro per visitatori stranieri, italiani e senesi, per conoscere al meglio la nostra storia e le sue peculiarità

Per info: Opificio Toscano,V. dei Rossi36, Siena www.aldafunghini.it Email: produzione@aldafunghini.it www.chiarastuscany.com Email: chiarastuscany@gmail.com

La manifestazione è a titolo gratuito. Saranno rilasciati attestati di partecipazione per chi fosse interessato facendone richiesta al momento.

Per info:

Letizia Pini, Comunicazione e Ufficio Stampa Parole in Cammino

+393336995826 letiziapini@gmail.com

Segreteria Organizzativa paroleincammino2@gmail.com

Print Friendly, PDF & Email