INCREDIBOL!: IL 20 SETTEMBRE IL TOUR DI PRESENTAZIONE DELLA NUOVA EDIZIONE ATTERRA A PIACENZA

incred

C’è tempo fino al 25 ottobre per partecipare all’avviso pubblico di INCREDIBOL! – l’INnovazione CREativa di BOLogna, progetto che sostiene lo sviluppo delle  professioni e imprese culturali e creative nascenti. Anche nel 2016 il bando, coordinato dal Comune di Bologna in collaborazione con un’ampia rete di partner pubblici e privati e finanziato dalla Regione Emilia-Romagna, è aperto a tutta la Regione, permettendo di aggiudicarsi contributi in denaro per un totale di 132.000 € e accedere ai servizi offerti dalla rete dei partner di progetto.

L’avviso pubblico sarà presentato ai potenziali partecipanti martedì 20 settembre alle 18:30, in un incontro pubblico all’Urban Hub di Via Alberoni 2 a Piacenza.

La scorsa edizione del bando, svoltasi nel 2014, ha visto un incremento di partecipazione di creativi piacentini rispetto agli anni precedenti (il 18% dei professionisti emiliano-romagnoli della 4a edizione risultano avere la residenza a Piacenza o provincia) collezionando ben 3 progetti vincitori sui 18 selezionati in tutta la regione: Mentor. FM, Audiozone Studio e T-Red.

I tre progetti vincitori hanno portato a casa complessivamente 2 contributi in denaro da 5.000 €, un percorso di consulenze su misura, promozione a livello nazionale e internazionale e la possibilità di ricevere comunicazioni ad hoc su bandi e opportunità del proprio settore.

“Quest’anno abbiamo voluto strettamente legare l’iniziativa Incredibol con le attività dell’Urban Hub e coinvolgeremo anche i creativi di Spazio Due per favorire un’ampia partecipazione di piacentini al bando promosso dalla Regione”, dichiara Francesco Timpano, Vice-Sindaco e Assessore alla Promozione e allo sviluppo del territorio del Comune di Piacenza. “Anche su questo l’Urban Hub fornirà agli interessati un servizio di assistenza ed accompagnamento oltre che la possibilità di promuovere e presentare le iniziative presso l’Urban Hub stesso. Vogliamo sviluppare fortemente il sostegno ai creativi che sono in grado di trasformare le loro idee in opportunità di impresa”.

INCREDIBOL! offre contributi in denaro fino a 10.000 € per avviare o consolidare la propria attività, ma anche servizi di formazione, consulenza e promozione, oltre al vantaggio di entrare a far parte di una ‘community’ composta dai vincitori delle precedenti edizioni e dai partner di progetto, in continuo aumento.

Questo mette a disposizione per l’edizione 2016 INCREDIBOL! – l’INnovazione CREativa di BOLogna, il progetto nato per sostenere le imprese culturali e creative emiliano-romagnole che quest’anno rinnova il suo impegno, grazie a un accordo di programma triennale tra Comune di Bologna e Regione Emilia-Romagna per il rafforzamento del settore delle Industrie Culturali e Creative regionali, inserite nella S3 regionale, ‘strategia di specializzazione intelligente’, come settore a forte potenziale di sviluppo, in grado di generare posti di lavoro di qualità e contribuire allo sviluppo sostenibile.

Fino al 25 ottobre 2016 potranno candidare i propri progetti d’impresa le associazioni, le neo-imprese e i professionisti del settore culturale e creativo provenienti da tutto il territorio regionale under 40, attivi da non più di 4 anni.

Come per le edizioni precedenti, INCREDIBOL! premierà i progetti più innovativi e con chiari obiettivi di sostenibilità economica nei settori creativi, tra cui il design, l’artigianato artistico, l’industria del gusto, la moda, l’editoria, la TV e la radio, il cinema, la musica e spettacolo, l’architettura e l’arte contemporanea.

Incredibol!, inoltre, offre varie opportunità a supporto dei progetti imprenditoriali innovativi: uno sportello di orientamento, consulenze, formazione e una rete di partner formata da enti pubblici e privati già attivi sul territorio cittadino e regionale, contributi in denaro, promozione e altri strumenti per la crescita del settore economico più importante del futuro. Grazie al lavoro di questi anni, a febbraio 2016 è stato possibile siglare un accordo di programma triennale tra Regione Emilia-Romagna e Comune di Bologna per lo sviluppo di azioni per il rafforzamento delle industrie culturali e creative regionali.

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Medugno

26 anni, laureato in Lettere classiche, ama il Moto GP. Scrupoloso e preciso, la sua altra passione è il Cinema. E' giornalista pubblicista. Sta sperimentando nuovi modi di comunicare. https://www.facebook.com/ffranciscake13 Per contatti francescomedugno@wwwitalia.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.