Inizia la distribuzione di mascherine a Vicenza

mascherine vi

Oltre 15 mila mascherine distribuite da ieri esclusivamente alle persone con fragilità

Si tratta di protezioni non chirurgiche che non assicurano protezione totale, pertanto resta valido il divieto di uscire di casa se non per motivi di necessità

Ha avuto inizio ieri la distribuzione di oltre 15 mila mascherine alle persone con fragilità, per un totale di 10.698 nuclei familiari. In particolare, saranno consegnate con la modalità porta a porta agli over 75 anni che vivono da soli o con altri anziani over 75 anni, e a tutte le altre persone segnalate dai servizi sociosanitari.

Si tratta delle mascherine non chirurgiche e non DPI (dispositivi di protezione individuale) fornite dalla Regione del Veneto ai Comuni come protezione aggiuntiva e non sostitutiva dell’obbligo di restare a casa, salvo che per spostamenti autocertificati per comprovate necessità e urgenze.

Ierivpomeriggio i volontari, reclutati tra i gruppi scout della città che hanno ricevuto formazione di protezione civile, cominceranno la distribuzione. Saranno riconoscibili perché in possesso di un tesserino con indicato “Volontario Vicenza” e il loro nome. Saranno dotati anche di una lettera che li autorizza alla distribuzione delle mascherine, firmata dal dirigente dei servizi sociali.

I volontari, che sono tenuti a rispettare il segreto professionale, non entreranno per alcun motivo in casa dei cittadini: suoneranno il campanello e consegneranno la mascherina al cittadino che uscirà dalla propria abitazione fino a raggiungere il cancello o la porta di ingresso.

Con la mascherina i cittadini riceveranno anche il volantino Vicenza sicura con informazioni utili a favore delle persone anziane o in temporaneo stato di disagio a causa dell’emergenza Coronavirus

(https://www.comune.vicenza.it/cittadino/scheda.php/42720,250025)

Per quanto riguarda le mascherine destinate a tutti gli altri cittadini, il Comune è ancora in attesa di riceverle dalla Regione del Veneto. Con successiva comunicazione saranno specificate le modalità di distribuzione.

Print Friendly, PDF & Email