L’ANGOLO DELLA POESIA a cura di Giovanni Moschella – A MIA FIGLIA GIUSY

 

 

 

A MIA FIGLIA GIUSY

Rosaria Cerino


Ci basta per un attimo,
volare col pensiero,
al giorno in cui sei nata, 
non ci sembrava vero!
Due occhi grossi e neri,
le guancia paffutelle,
ti stringemmo tra le braccia!
DIO!!! Com’eri bella!
Il miracolo della vita,
per noi era accaduto,
eravamo finalmente genitori,
l’amore più prezioso 
con te abbiamo conosciuto!
Poi gli anni son passati, 
ormai eri una donna,
un altro dono immenso 
da te abbiamo avuto
quando ci hai reso nonni!
Ed ora che hai compiuto 
QUARANT’ANNI,
un augurio speciale,
con tanto affetto ti vogliamo fare!
Che la gioia di questo giorno
non ti possa lasciar più,
ti accompagni per la vita,
come lo vorresti tu!
Con l’amore più sincero e profondo,
ti auguriamo 
tutto il bene di questo mondo!

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.