L’ANGOLO DELLA POESIA di Giovanni Moschella – IL VIAGGIO

IL VIAGGIO

Francesca Panico

 

L’Artista è un po’ come un vagabondo.

Viaggia senza una meta, alla continua ricerca di emozioni.

Non tutti riescono a comprendere quel linguaggio particolare…

Il suo dire è muto.

Sensazioni espresse a colori..

Fa suo ogni attimo vissuto, fa sue ogni tipo di sensazioni..

Avverte nei silenzi…dolori nascosti, sguardi narrativi.

L’Artista è solo…

 solo quando crea, solo con i suoi pensieri assorti,

ma quando riesce a condividere con altri,

 che narrano la vita attraverso emozioni,

allora l’opera è compiuta.

Il cuore si gonfia di emozioni.

.quasi scoppia..

ed urge

vomitarle su tela.

E quando ciò si compie..

ecco che ricomincia..

il viaggio.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.