L’ANGOLO DELLA POESIA di Giovanni Moschella – LE FRECCE

 

Le frecce

Rosa Mannetta

Sospesa nel tempo

festeggio il giorno,

lo accolgo

come

noia

felicità

tristezza

fantasia.

In questa danza

perpetua

volteggio.

Conosco

le lacrime

stellate

tra sentieri luminosi

e tra cieli immensi.

Le frecce

Scoccano.

Silente e gioiosa

volo.

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.