L’ETNOBAND IL TRATTURO IN CONCERTO AD ISERNIA

TRATTURO_concerti

Una doppia performance attende, venerdì prossimo 26 gennaio, la etnoband «Il Tratturo», ormai vicina alla soglia dei 1750 concerti.

Il gruppo si esibirà nei due luoghi più prestigiosi per quanto concerne gli spettacoli al chiuso in Molise, ossia l’Auditorium Unità d’Italia di Isernia e il Teatro Savoia di Campobasso.

Alle ore 11, «Il Tratturo» suonerà nell’auditorium isernino, ospite della manifestazione “Sua maestà la zampogna”, organizzata dall’Istituto Comprensivo di Colli a Volturno con l’egida della Presidenza del Consiglio Regionale del Molise.

Lo stesso giorno, a Campobasso, alle 21 circa, «Il Tratturo» salirà sul palco del ‘Savoia’, nell’ambito del progetto “Classico e romantico: suoni dell’antico”, ideato dalla Polifonica Monforte. Allo stesso evento parteciperanno anche il gruppo folk «Sannio Antico» di Casalduni (Bn), il musicista Giuseppe Spedino Moffa di Riccia e i «Calanti» di Ugento (Le) con le pizziche salentine.

Questa l’attuale formazione del «Tratturo»: Lino Miniscalco (zampogna, ciaramella, flauti pastorali), Mauro Gioielli (voce solista), Valerio Martino (tamburelli, fisarmonica), Ivana Rufo (chitarra battente, canto, organetto).

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *