Lorenzo, sei un martello. Che trionfo al Montmelò!

Jorge Lorenzo trionfa nel Gran Premio di casa, sul tracciato del Montmelò in Catalunya, al termine di una fuga in solitaria durata 23 giri.

Lo spagnolo della Ducati sembra averci preso gusto: seconda vittoria consecutiva dopo quella conquistata al Mugello. Il copione della gara è stato in effetti simile a quello di due settimane fa in Italia: ottimo spunto nei primi giri a conquistare il comando della corsa e dopo fuga in solitaria con un ritmo impressionante, da “martillo” per l’appunto. Nulla ha potuto il suo prossimo compagno di team alla Honda, Marc Marquez, che ha provato a reggere il ritmo del connazionale, senza tuttavia riuscire a eguagliarlo. Si accontenta di una seconda posizione che fa bene in ottica mondiale considerata la caduta e lo zero (tre in 4 gare) di Dovizioso.

Chiude il podio un convincente e concreto Valentino Rossi, terzo e protagonista di un ottima gara. Se il compagno Vinales arranca in sesta posizione, il Dottore sembra aver trovato il set up giusto per la sua M1. A confortarlo c’è il dato cronometrico: il ritmo è stato molto buono e solo di pochi decimi più basso rispetto ai primi due.

Quinto posto per Dani Pedrosa, alla sua ultima stagione alla Honda. C’è ancora incertezza sul suo futuro, ma sembra sventata l’ipotesi di un ritiro.

Francesco Medugno

@ Riproduzione Riservata

 

Qui i risultati del GP di Catalunya

 

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Medugno

26 anni, laureato in Lettere classiche, ama il Moto GP. Scrupoloso e preciso, la sua altra passione è il Cinema. E' giornalista pubblicista. Sta sperimentando nuovi modi di comunicare. https://www.facebook.com/ffranciscake13 Per contatti francescomedugno@wwwitalia.eu