MARQUEZ, ALLUNGO MONDIALE AD ARAGON. IMPRESA ROSSI

marc_marquez

Marc Marquez vince il GP di Aragon e scappa via in classifica mondiale, che ora comanda con ben 16 punti di vantaggio su Dovizioso, oggi solo settimo. Incredibile prestazione di Valentino Rossi che ad appena 24 giorni dalla frattura di tibia e perone chiude in quinta posizione.

A scattare meglio di tutti però era stato Jorge Lorenzo, con i suoi proverbiali avvii pirotecnici. Il maiorchino prova a scappar via dagli inseguitori, guidati da Valentino Rossi. Il Dottore riesce a dare il meglio di sé nella parte iniziale della gara, ma con il passare dei giri e il dolore alla gamba e il consumo della gomma posteriore, problema ancestrale della M1 di quest’anno, lo portano ad alzare il ritmo e a perdere posizioni fino comunque ad una incredibile quinta posizione finale, di poco indietro al compagno di squadra Viñales.

Marquez invece passa la prima parte di gara a combattere con Dovizioso e Rossi, commettendo diversi errori di guida. Ad 11 giri dal termine però rompe gli indugi e, dopo aver passato i due italiani, attacca Lorenzo superandolo. Dalla conquista del comando della gara per Marquez è una formalità vincere l’ennesima gara stagionale, la seconda consecutiva dopo Misano. Lo spagnolo conquista la leadership della classifica mondiale, portandosi a più 16 su uno spento Dovizioso, addirittura settimo e mai davvero competitivo nel weekend aragonese. Sorride invece l’altra parte del box Ducati, con Lorenzo che ha chiuso terzo dietro un rimontante Pedrosa.

Francesco Medugno

@ Riproduzione riservata

 

Qui i risultati del GP di Aragon

 

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Medugno

26 anni, laureato in Lettere classiche, ama il Moto GP. Scrupoloso e preciso, la sua altra passione è il Cinema. E' giornalista pubblicista. Sta sperimentando nuovi modi di comunicare. https://www.facebook.com/ffranciscake13 Per contatti francescomedugno@wwwitalia.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.