NASCE KARMAN, IL CENTRO PER LE FAMIGLIE

karman

SPERONE (AV) – Si terrà mercoledì 14 marzo alle ore 18.30 l’inaugurazione del Centro per le famiglie Karman, istituito grazie all’impegno della Cooperativa sociale ONLUS “Nessi” con il patrocinio del Comune di Sperone.

 “Il centro si propone di diventare un punto di riferimento in modo particolare per le famiglie del territorio – ha commentato la nutrizionista Anna Avvisati – per le problematiche relative a disturbi del comportamento alimentare, disturbi dell’apprendimento, dipendenze, assistenza alla genitorialità e tanto altro ancora.”

Nelle finalità del centro, la famiglia e la comunità sono intese come una “risorsa” da sostenere e valorizzare nelle loro capacità relazionali, educative e di cura responsabile. Esse vengono considerate il luogo in cui è possibile sperimentare relazioni sociali, fondate su apertura, disponibilità e fiducia reciproca.

La metodologia si ispira a valori quali la centralità della persona, la cura garantita a tutti, la solidarietà e la condivisione. Opera in un’ottica di rete in collaborazione con i comuni e con le diverse risorse presenti sul territorio (enti pubblici e privati, associazioni, piani di zona).

Il centro, dunque, grazie al supporto di personale altamente qualificato, erogherà servizi di supporto psicologico per favorire il benessere psicosociale, offrirà assistenza alla genitorialità, relativamente ai disturbi dell’apprendimento e del comportamento alimentare, sostegno ai malati oncologici e ai loro familiari, sostegno agli immigrati. Si occuperà, inoltre, di varie forme di dipendenza, di psicologia dello sport, di attività psicosociali di salute mentale e anche di formazione. Si rivolge, in particolare, ai cittadini residenti nei comuni dell’Ambito A6 in particolare alle famiglie con figli minori, monoparentali, di recente immigrazione e giovani coppie, nuclei che si trovano ad affrontare difficoltà temporanee o permanenti.

La cerimonia di inaugurazione si terrà presso la sala consiliare del Comune di Sperone. Dopo i saluti del sindaco Marco Santo Alaia, interverranno la dottoressa Maria Tarantino, direttore dell’Ambito Territoriale A6, la dottoressa Luisa Bellopede, psicologa e psicoterapeuta, socio fondatore dell’Associazione APSIS e responsabile del Centro Karman, il dottor Pietro Bianco, psichiatra e direttore dell’Unità Operativa Salute Mentale di Avellino, la dottoressa Cinzia Fico, medico chirurgo, specialista in Neuropsichiatria infantilee psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, il professor Vincenzo Serpico, dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Giovanni XXIII Baiano/Sperone.

Print Friendly, PDF & Email

About LUIGIA MERIANO

Laureata in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa. Giornalista pubblicista dal 2012. Ha conseguito un Master in Web marketing e Social Media management. Si definisce riflessiva ma determinata. Ha collaborato con il Mattino di Avellino, occupandosi prevalentemente di attualità, ma ha avuto esperienze professionali anche in altri ambiti della comunicazione, quali eventi e manifestazioni culturali. La sua formazione l’ha portata ad approfondire le tematiche legate all’universo femminile, sulle quale ha svolto anche la tesi di laurea (“Il corpo della donna tra Islam e Occidente”). E' impegnata in progetti a favore dell'inserimento delle donne nel mondo del lavoro. Tra i suoi hobby il cinema, la musica e il teatro. https://www.facebook.com/luigia.meriano Per contatti luigiameriano@wwwitalia.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.