OLI ESSENZIALI e AROMATERAPIA, la conferenza ad Avellino

Lidia

Giovedì 25 ottobre alle ore 18.30, presso l’Ex Carcere Borbonico di Avellino Conferenza su: OLI ESSENZIALI e AROMATERAPIA, a cura di Lidia Casali Erborista e Naturopata.

Dopo i primi tre incontri che hanno avuto come argomenti le erbe officinali, l’alimentazione a base di erbe spontanee e la floriterapia con i fiori di Bach, giovedì 25 ottobre l’erborista e naturopata Lidia Casali terrà una quarta conferenza inerente la aromaterapia e gli oli essenziali.

Un incontro che si preannuncia molto interessante sia per gli appassionati che per i profani che potranno saperne di più sull’uso degli oli essenziali per il mantenimento e il recupero della salute.

Lidia Casali ci ha già raccontato qualcosa a proposito del nuovo argomento.

“Si sa che le erbe sono state utilizzate, da sempre, dall’uomo, sotto varie forme come le tisane, gli estratti e gli oli essenziali.

Gli Oli Essenziali ricoprono un settore importante dell’Erboristeria.

Il loro uso millenario da parte di Egiziani, Arabi, Indiani, Sumeri risale a più di 4000 anni prima di Cristo.

Ancora oggi l’impiego degli oli essenziali è largamente diffuso in vari campi dalla profumeria alla cosmetica ma, anche e soprattutto, nella terapia.

Alcuni strumenti usati in laboratorio

Alcuni strumenti usati in laboratorio

Il padre dell’aromaterapia e dell’uso degli oli essenziali, anche come antibiotici,  è considerato Jean Valnet, medico chirurgo militare che li utilizzò con buoni risultati sui feriti (nella guerra in Indocina all’inizio degli anni ’50 ed in altri conflitti).

Gli oli essenziali, essendo l’ ESSENZA della pianta, hanno tanti principi attivi dalle forti proprietà terapeutiche: rilassanti, digestive, balsamiche, cicatrizzanti e antibiotiche.

Sono, quindi, un valido aiuto per la cura della persona, e possono essere utilizzate anche in campo veterinario.”

Appuntamento, quindi, a giovedì 25 ottobre.

@riproduzione riservata WWWITALIA.EU

Maria Paola Battista

Print Friendly, PDF & Email

About Maria Paola Battista

Amo ascoltare, leggere, scrivere e raccontare. WWWITALIA mi dà tutto questo. Iniziata come un’avventura tra le mie passioni, oggi è un mezzo per sentirmi realizzata. Conoscere e trasmettere la conoscenza di attori, artisti, scrittori e benefattori, questo è il giornalismo per me. Riguardo i miei studi, sono sociologa e appassionata della lingua inglese, non smetto mai di studiare perché credo che la cultura sia un valore. Mi piace confrontarmi con tutto ciò che è nuovo anche se mi costa fatica in più. Difetti? Non ho una buona capacità di guardarmi intorno e, strano a comprendere forse, non sono molto curiosa! Grazie ai lettori di WWWITALIA per l’attenzione che riservano ai miei scritti e mi auguro di non deluderli mai. mariapaolabattista@wwwitalia.eu