PRE_ART, poesia, prosa, arte e itinerari attraverso le botteghe storiche in corso Fogazzaro

vi

Sabato 8 e domenica 9 giugno. Un’iniziativa di Liberi Pensatori

Strada di parole, Piazza d’immagini, Corso di botteghe sono i tre temi principali, filo conduttore della prima edizione di PRE_ART, un evento di Liberi Pensatori realizzato con il sostegno dell’assessorato alle attività culturali del Comune di Vicenza e in collaborazione con Confcommercio e CreatiVicenza, che si terrà lungo corso Fogazzaro sabato 8 e domenica 9 giugno.

La proposta ha l’obiettivo di valorizzare le botteghe storiche, di dare la possibilità a  illustratori, pittori e fotografi di poter presentare le loro realizzazioni e di offrire spazi dove si potranno ascoltare letture di poesie e brandi di prosa.

Strada di parole si sviluppa lungo il corso, dalla piazza dei Carmini all’incrocio con contra’ Pedemuro San Biagio. Cinque artisti il sabato, dalle 20 alle 23, e sei la domenica, dalle 18 alle 21.30 si alterneranno esibendosi in pezzi personali e di altri autori.

Sei sono le tappe dove si potrà incontrare Giovanni Ottomano, Edoardo Gallo e Giuseppe Laudanna, Alberto Sinistro Crudeli, Monica Vaccaretti, Gianfranco Selloni, Miguel Velasquez.

Sarà inoltre possibile partecipare ad un tour attraverso la Strada di parole il sabato, dalle 21 alle 22.30, e la domenica dalle 18.30 alle 20, con partenza dalla piazza dei Carmini. Sarà possibile così percorrere tutte e se il tappe.

È possibile prenotarsi con un mail a info@liberipensatori.it

Inoltre per la sezione Off ci sarà Marco Ghiotto che interpreterà alcune poesie.

Piazza d’immagini: nella piazza dei Carmini 8 artisti tra illustratori, pittori, fotografi, tutti vicentini, con età media è inferiore ai 30 anni, selezionati tramite un concorso indetto dai Liberi pensatori, esporranno le loro opere dedicate al tema dell’ambiente. Si tratta di Kelly Romanaldi, Fanny Cristina Corato, Silvia Baldisserotto, Andrea Ziviani, Riccardo Toniolo, Elia Michelazzo, Thomas Genovese.

Sarà possibile votare il lavoro migliore e contribuire così a eleggere l’immagine della locandina della seconda edizione di BE_ART prevista nel prossimo autunno.

Nella sezione Off ci saranno Carlotta Castelletti, con un’installazione, e Silvana Sarti con le sue fotografie.

Con Corso di botteghe quasi 20 attività apriranno le porte dei propri locali che sono stati inseriti all’interno di tre itinerari con partenza dalla piazza dei Carmini.

L’itinerario del sole partirà alle 18 e condurrò alla pasticceria Aliani, alla sartoria Paola Girardi, da Menegatti calzature, al Casolino del Pugliese da Preziosi Salvato e all’incisoria Vicentina modellismo.

L’itinerario della terra, con partenza alle 18.30, consentirà di vedere l’erboristeria L’Erbaluisa, vini e oli artigianali, la gioielleria Laura Balzelli, la Galleria Vincenzo Lovato, la pasticceria Saà Mendula, Bamburger.

Infine l’itinerario della luna con partenza alle 19 porterà a The 222 shop society, Ladies and gentlemen tatoos, Aldighieri gioielli, Foto Ferrini, Locanda del Gusto, Images.

È possibile prenotarsi con un mail a info@liberipensatori.it

BE_ART nasce intorno ad alcune considerazioni spontanee derivanti da due distinte esperienze. Da una parte quella dei Liberi Pensatori che, da oltre un anno, attraverso attività culturali di natura eterogenea, cercano di creare un rapporto simbiotico tra la città del Palladio, le sue bellezze e i vicentini. Dall’altra parte le gallerie d’arte e i luoghi della cultura; le ambientazioni dove, di fatto, l’attivismo si esprime e trova linfa per sopravvivere al relativismo a volte esasperato della nostra epoca.

Informazioni: www.beartfestival.com

Print Friendly, PDF & Email