Quartararo, pole e record a Jerez

20-fabio-quartararo_dsc5976.gallery_full_top_lg

Fabio Quartararo conquista la sua prima pole position in classe regina, nel GP di Spagna, sul tracciato di Jerez de la Frontera. Il talentino francese della Petronas Yamaha (team satellite della Yamaha ufficiale), a soli 20 anni, diventa così il più giovane poleman della MotoGP, prendendosi il record che prima apparteneva a Marc Marquez.

Prima “prima fila” in top class per il compagno di squadra di Quartararo alla Petronas, Franco Morbidelli, secondo, che sfiora per pochi millesimi la pole.

Solo terzo tempo per Marc Marquez (Honda), che resta comunque il favorito in vista della gara di domani grazie al passo gara messo in mostra nelle prove.

Non brilla particolarmente la Ducati che ha in Jerez uno dei suoi tracciati tradizionalmente meno favoriti. Sia Dovizioso (quarto) che Petrucci (settimo) perdono troppo nel terzo e quarto settore rispetto ai competitor.

La Yamaha ufficiale, a differenza del team satellite che fa festa, fatica e non poco. Viñales chiude col quinto crono ma non mostrando un passo gara concreto e Rossi non passa addirittura la Q1, dovendo così partire dalla tredicesima piazza. In caso di temperature alte, bisognerà valutare anche la tenuta della posteriore delle M1, che a Jerez soffrono nella durata.

Francesco Medugno

@ Riproduzione Riservata

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Medugno

26 anni, laureato in Lettere classiche, ama il Moto GP. Scrupoloso e preciso, la sua altra passione è il Cinema. E' giornalista pubblicista. Sta sperimentando nuovi modi di comunicare. https://www.facebook.com/ffranciscake13 Per contatti francescomedugno@wwwitalia.eu