REA TRIONFA SUL BAGNATO IN GERMANIA. OTTIMO DE ANGELIS

rea

Jonathan Rea (Kawasaki) conquista la vittoria nel GP di Germania, sul tracciato di Lausitzring, al termine di una gara caratterizzata dalla forte pioggia, caduta in gran quantità sul tracciato tedesco, e ridotta a 16 giri.

L’accensione dei semafori è stata ritardata di ben 45 minuti, per permettere ai commissari di valutare bene le condizioni del tracciato, sul quale prima della partenza si era abbattuto un diluvio.

Al momento della partenza, a scattare meglio di tutti è il leader iridato Jonathan Rea che sopravanza il compagno di squadra Sykes. Quest’ultimo vanifica la vittoria in Gara 1 scivolando nel corso del primo giro: il britannico tornerà poi in pista finendo dodicesimo.

Le cadute sono state le vere protagoniste del GP, facendo vittime illustri: oltre al già citato Sykes, sono scivolati anche Giugliano, mentre si trovava in seconda posizione, Savadori, Lowes e Torres.

Ad approfittarne è stato un ottimo Alex De Angelis, che ha chiuso in seconda posizione con la sua Aprilia. Terzo posto per Xavi Fores, che completa il podio.

Solo sesto Chaz Davies (Ducati), mai in grado oggi di lottare per le prime posizioni.

In classifica mondiale, Rea allunga sul compagno di squadra portandosi a + 47 su di lui.

Francesco Medugno

@ Riproduzione riservata

 

Qui i risultati del GP di Germania

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Medugno

26 anni, laureato in Lettere classiche, ama il Moto GP. Scrupoloso e preciso, la sua altra passione è il Cinema. E' giornalista pubblicista. Sta sperimentando nuovi modi di comunicare. https://www.facebook.com/ffranciscake13 Per contatti francescomedugno@wwwitalia.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.