UFFICIALE LORENZO ALLA DUCATI

PA1799069.0008

È finalmente arrivata l’ufficialità dell’approdo di Jorge Lorenzo alla Ducati. Il maiorchino lascia così la Yamaha con la quale ha vinto 3 mondiali in 9 anni di convivenza.

Lorenzo ha firmato con la casa di Borgo Panigale un contratto biennale, fino al 2018, e percepirà uno stipendio altissimo, il più elevato tra i piloti del Motomondiale: 25 milioni in due anni.

A convincere Lorenzo è stato il progetto dell’ingegnere Gigi Dall’Igna che non ha mai nascosto la sua simpatia per il maiorchino, con cui ha vinto il mondiale 250 ai tempi della Aprilia. Lorenzo, inoltre, potrebbe riuscire laddove Rossi aveva fallito, ossia riportare la Ducati alla vittoria: una sfida non da poco.

Resta ora da vedere chi sarà il compagno di squadra di Lorenzo e chi lo sostituirà alla Yamaha. Per il primo ruolo è probabile che Dovizioso verrà confermato, a differenza di Iannone, mentre la casa di Iwata farà di tutto per strappare il promettente Viñales alla Suzuki.

Francesco Medugno

@ Riproduzione Riservata 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.