Verstappen vince a casa Red Bull. Disastro Mercedes

verstappen spagna

Max Verstappen vince nel Gran Premio di casa Red Bull, a Spielberg, in Austria, al termine di una gara che non ha risparmiato colpi di scena fino alla fine.

L’olandese porta a casa il primo successo in stagione e lo fa con una gara concreta, senza sbavature e errori dettati dalla foga che tanto gli viene imputata. Riesce a guidare oltre i problemi di blistering alle sue gomme, che invece condizionerà le gare di Ricciardo e Hamilton, ed è bravo a gestire la rimonta di Raikkonen negli ultimi giri.

Proprio il finlandese della Ferrari è un altro grande protagonista della gara austriaca. Oltre all’ottimo spunto della partenza dove aveva provato, senza però riuscirvi, a mettersi tra le due Mercedes, Raikkonen è bravo a gestire le gomme e a tenere un ritmo molto positivo per tutta la gara, chiudendo in seconda posizione.

Chiude il podio Sebastian Vettel, terzo. Dopo la penalizzazione di 3 posizioni di ieri e la partenza tutt’altro che positiva di oggi, sarebbe stato difficile in casa Ferrari sperare non solo di recuperare punti su Hamilton ma persino di non perderne cosi tanti. E invece, complici i problemi prima di muretto box, poi di gomme e infine di power unit, Hamilton finisce per perdere la leadership in classifica mondiale, andandosene dall’Austria con uno zero che fa male al morale Mercedes. La casa tedesca deve registrare anche il ritiro di Valtteri


Bottas per un problema idraulico.

Francesco Medugno

@ Riproduzione Riservata

Qui i risultati del GP d’Austria

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Medugno

26 anni, laureato in Lettere classiche, ama il Moto GP. Scrupoloso e preciso, la sua altra passione è il Cinema. E' giornalista pubblicista. Sta sperimentando nuovi modi di comunicare. https://www.facebook.com/ffranciscake13 Per contatti francescomedugno@wwwitalia.eu