Dimenticare la Pandemia a tavola, il contest di Angelo Iannelli continua

Un’altra tappa della brillante iniziativa di Angelo Iannelli, conosciuto come Pulcinella, ma anche come l’ambasciatore del sorriso, ha attratto l’attenzione di molti utenti Facebook che hanno partecipato anche questa domenica al contest “Io resto a casa e preparo specialità”

FB_IMG_1586124981127nato dalla convinzione che la gastronomia sconfigga  il dolore, l’ansia e paure, oltre a donare un effetto benefico a livello psicofisico. Una domenica  delle Palme  speciale, in cui sono state condivise specialità  da intere famiglie che hanno messo nei loro piatti tutto l’amore per la cucina. L’Italia è un Paese conosciuto e apprezzato, oltre che per altri validi motivi, soprattutto per la cucina che tutti nel mondo ci invidiano.

92459562_10219704774601626_58423636968603648_o

Tanti gli artisti e non solo che  hanno partecipato alla sesta sfida di intrattenimento, vista la restrizione in casa per l’emergenza Covid 19.  Da sottolineare anche persone dall’estero come Giuseppina Stefanini che da Monaco in Germania ha partecipato inviando la sua specialità. Angelo Iannelli, seguitissimo sui social per il suo carisma, doti umane e per le tante iniziative benefiche, ha pensato bene di stimolare le persone a casa e tenere impegnate intere  famiglie. Dopo la pizza preparata in casa, il ragù e il dolce, la zeppola di San Giuseppe, i secondi piatti, questa domenica è stata dedicata ai primi e dolci tipici delle varie città. Sul profilo Facebook dell’artista sono state inviate tantissime foto di primi piatti dolci dal mattino , alcune corredate da video-presentazione.

92072789_10222538297833956_3065018108444934144_oAnno partecipato al contest: Fortuna Cestari, Nunzio Ceglie, Anna Malafronte, Eleonora Davide, Geltrude Vollaro, Pasquale Ragosta, Antonio Lanzetta, Luigi Italo D’angelo, Maria Rosaria Cenni, Antonio Cernicchiara, Rosaria Argento, Roberto Mattia, Clara Chiariello, Imma Pasquale Angelini, Mary Coppola,  Luigi Leone, ;Anna Pennino, Di Maiola Domenico, Elena Giordano ,Silvana Marzullo , Rosanna Covino, Teresa Iannelli, Angelino Gaetano.

Il giudice è stato  Ilario Tutucci, il noto padron del ristorante Il Brigante dei Sapori di Volla (NA), il quale ha apprezzato tutte le pietanze preparate dai partecipanti, complimentandosi con tutti per  l’impegno e la creatività di ognuno di loro, decretando poi come vincitori:  Giuseppe Italo D’angelo, per la tradizione napoletana, per aver presentato il suo pranzo, Fettuccine con ragù’, vari tipi di carne sempre nel ragù, pane e tiramisù, tutto fatto in casa;  Roberto Mattia, per aver preparato ragù, carciofi e gnocchi 91935165_10213876427659523_4521265300305346560_ofatti in casa, con la piccola principessa, sua figlia, che impastava gli gnocchi che ha ricordato l’unione della famiglia; Eleonora Davide da Monteforte Irpino che ha postato un piatto elaborato dal marito Domenico Uccello, la Milza all’aglianico, un piatto che pochi fanno ma di una bontà unica.

92018708_10222538300994035_2979106843990687744_o(1)«In cucina con Pulcinella continua e vi aspetta la prossima sfida sempre più avvincente», ha dichiarato lo stesso Iannelli con un post di ringraziamento per tutti coloro che hanno preso parte a questa bella iniziativa facendo così dimenticare per poche ore la Pandemia.

Print Friendly, PDF & Email