Uefa Champions League: la Var ci sarà dagli ottavi di finale

var

Ora è ufficiale: il Comitato esecutivo dell’Uefa ha dato l’ok all’uso della Var (video assistant referee) in Champions League a partire dagli ottavi di finale dell’attuale competizione. Il Comitato, riunitosi a Dublino, ha dunque anticipato i tempi di adozione del sistema Var che sarà usata anche all’Europeo Under 21 e nella finale di Europa League.

La notizia era già nell’aria da qualche giorno nonostante lo scetticismo iniziale del presidente Uefa, Aleksander Ceferin, che aveva annunciato l’introduzione della “moviola” solo a partire dalla prossima competizione europea 2019/2020. Probabilmente il ripensamento dei vertici dell’Uefa si è avuto dopo il verificarsi di alcuni errori grossolani come il rigore concesso il 7 Novembre in Manchester City-Shaktar Donetsk dopo un tuffo di Sterling; quell’episodio ha riacceso il dibattito sull’uso della tecnologia in campo per diversi giorni ed ha accelerato i tempi per l’arrivo della Var in Europa.

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Moretti

Ha 22 anni, studia Scienze Politiche. Ama il Basket e ha una grande capacità di osservazione e rielaborazione: doti basilari per un bravo giornalista. Originale e pronto, sta costruendo il suo cammino. E' giornalista pubblicista. https://www.facebook.com/francesco.moretti.5205 francescomoretti@wwwitalia.eu