Basket, Avellino espugna Ostenda: la Sidigas si impone 61 a 51

basketball-champions-league

La Sidigas Avellino esce vittoriosa dalla trasferta in Belgio contro Ostenda, gli irpini si portano a quota 15 nel girone raggiungendo il quarto posto valido per la qualificazione ai Playoff di Champions League.

Primo quarto: Gara che parte in maniera non entusiasmante con parecchi errori al tiro e gli attacchi che faticano ad ingranare; Fesenko apre le danze mentre Salimu risponde con 5 punti di fila per i padroni di casa. A metà quarto il punteggio è di 9 a 5 con Avellino che collezione uno 0/5 da tre, Mwema porta Ostenda sul più 7 e costringe Sacripanti al time-out. La panchina degli irpini porta in dote 5 punti con Fitipaldo e Zerini, il coach dei belgi chiama la sospensione; al rientro Ostenda allunga col canestro di Lasisi seguito da quello di Scrubb. Il tiro libero di Myers chiude il primo periodo sul 17 a 14.

Secondo Quarto: Zerini apre da tre ma Mwema sale in cattedra: segna 8 punti consecutivi intervallati dal canestro di Rich per il 25-21. Prima la tripla di Kesteloot e poi il canestro di Lasisi portano Ostenda sul più 6 e Sacripanti chiama il secondo time-out; Avellino si rigenera con la pausa e sigla un parziale di 5-0 con Rich e Leunen (30-28). Ultima parte del quarto caratterizzata più dalle difese che dagli attacchi, il libero messo a segno di Kesteloot manda Ostenda all’intervallo sul 31 a 29.

Terzo Quarto: La Scandone si porta per la prima volta in vantaggio grazie ai canestri di Filloy e Wells ma Ostenda reagisce con un parziale di 6-0 con Mwema, Lasisi e Jekiri (37-33). Tuttavia Avellino non cede il passo ai padroni di casa e decide di cambiare l’inerzia della partita: Fesenko da sotto, Filloy da tre ed infine il canestro di Scrubb costringono coach Gjerja al time-out. Al rientro in campo Ostenda non riesce a creare così come Avellino, non si segna fin quando Zerini segna la terza tripla personale della partita. Gli irpini volano sul più 8 con Wells mentre il libero di Myers è il settimo punto del quarto per i belgi. Avellino chiude sul 38-45.

Ultimo Quarto: I quattro punti di Wells portano Ostenda al time-out, al rientro in campo i belgi hanno comunque difficoltà offensive poi arriva la tripla di Fieler. La Sidigas chiude il matc grazie ai 5 punti di fila di Scrubb e Ndiaye che valgono il più 15 (41-56). Fitipaldo sigla due punti ai liberi poi Avellino gestisce il vantaggio con i padroni di casa che segnano 6 punti di fila. Il match si chiude sul 51 a 61.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Moretti

Ha 22 anni, studia Scienze Politiche. Ama il Basket e ha una grande capacità di osservazione e rielaborazione: doti basilari per un bravo giornalista. Originale e pronto, sta costruendo il suo cammino. E' giornalista pubblicista. https://www.facebook.com/francesco.moretti.5205 francescomoretti@wwwitalia.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.