Basket Playoff: Trento rimonta Avellino e si aggiudica Gara 1, Sidigas battuta 79 a 77

gomes

Trento rimonta Avellino e si aggiudica Gara 1 dei quarti di finale dei Playoff riuscendo a ribaltare subito il fattore campo. Gli uomini di Buscaglia la spuntano nell’ultimo quarto riuscendo a rimontare Avellino che era arrivata sul +11; si tratta della prima vittoria dell’Aquila Basket in Irpinia visto che in 4 anni non avevano mai vinto al DelMauro. Appuntamento per gara 2 Martedì sera.

Primo Quarto: I primi quattro minuti vedono le due compagini sterili in attacco ed il match ha come unici marcatori solo Sutton e Wells (6-6). Alla tripla di Silins risponde Rich nello stesso modo, poi l’Mvp sigla altri due punti e porta Avellino avanti; Trento si aggrappa a Sutton che porta in dote 5 punti consecutivi (13-16). La Sidigas riesce a riportarsi in vantaggio grazie al neo-acquisto Auda che sigla 4 punti ma gli ospiti terminano il primo periodo in vantaggio grazie al canestro di Flaccadoi (17-18).

Secondo Quarto: Trento si porta sul +5 grazie ai punti di Gomes e Flaccadori, la Scandone reagisce con i due punti di Renfroe e la tripla di D’Ercole costringendo Buscaglia a chiamare time-out. Al rientro in campo Scrubb risponde  a Flaccadori poi Sutton schiaccia in contropiede subendo fallo rimettendo gli ospiti in vantaggio (24-27). Avellino riagguanta il pareggio con la tripla di Scrubb, Lechthaler risponde da due ma i 4 punti di Wells riportano il match in parità (31-31). Flaccadori trova altri 4 punti intervallati dalla tripla di Filloy, infine nell’ultimo possesso Rich serve Zerini per la tripla del 38-35. La Scandone va all’intervallo in vantaggio.

Terzo Quarto: Il rientro dagli spogliatoi vede gli attacchi delle due squadre poco prolifici: i primi minuti vedono solo Sutton e Fesenko andare a canestro. La Sidigas si sveglia ed allunga con Rich ed Auda (44-37), gli ospiti accorciano le distanze con Silins e Shields ma Wells mantiene invariato il vantaggio di +5. Auda schiaccia e subisce fallo con Buscaglia che chiama la sospensione del gioco, ma è ancora l’ala ceca a schiacciare e portare la Sidigas sul +9 (50-41). A Sutton risponde Leunen poi Renfroe fa 2/2 ai liberi, Gutierrez trova la tripla dall’angolo ma ancora Renfroe segna allo scadere per il 58-48.

Ultimo Quarto: Trento va a -7 grazie al gioco da tre di Flaccadori, le triple di Gomes e Franke portano gli ospiti sul -5 (62-57)con Sacripanti che chiama time-out. Si rientra sul parquet ed ancora Gomes a segnare da tre, sale in cattedra Wells che fa esplodere i tifosi con la tripla del 67-62. Franke fa 2/2 ai liberi con Hogue che approfitta dell’errore di Rich per il -1, la terza tripla di Gomes è quella del sorpasso di Trento che costringe Sacripanti ad un altro time-out (69-71). Filloy da tre rimette la Sidigas in avanti ma Gomes segna e subisce fallo poi viene fischiato antisportivo a Wells cosi arrivano tre liberi su quattro segnati, Flaccadori segna per il +4. Sia Rich che Sutton segnano entrambi i liberi ma Auda completa il gioco da tre per il -1 (77-78). A 9 secondi dal termine Flaccadori subisce fallo da Rich e va in lunetta facendo 1/2 (77-79), Sacripanti chiama time-out. Il rientro sul parquet vede Rich sbagliare il canestro del pari, Trento si aggiudica gara 1

 

 

Print Friendly, PDF & Email

About Francesco Moretti

Ha 22 anni, studia Scienze Politiche. Ama il Basket e ha una grande capacità di osservazione e rielaborazione: doti basilari per un bravo giornalista. Originale e pronto, sta costruendo il suo cammino. E' giornalista pubblicista. https://www.facebook.com/francesco.moretti.5205 francescomoretti@wwwitalia.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.