Dominio Mercedes nel Gp di Spagna, vince Hamilton

Lewis Hamilton vince il Gran Premio di Spagna completando la quinta doppietta stagionale della Mercedes.

In fase di partenza le Ferrari provano a insidiare le Frecce d’Argento, Charles Leclerc attacca Valtteri Bottas all’interno della seconda curva. Bottas tiene duro e costringe il ferrarista a chiudere il gas, anche Sebastian Vettel rallenta di conseguenza, permettendo a Max Verstappen di raggiungerlo.

Nel corso della gara, come successo in situazioni simili, il team Ferrari decide di far passare Vettel davanti. Leclerc non è entusiasta della decisione ma collabora come suo solito, tuttavia la strategia non basta a intaccare il dominio Mercedes.

Verstappen ottiene un meritatissimo podio battendo le Ferrari. Anche Gasly, il compagno di squadra in Red Bull, dimostra ottime prestazioni riuscendo a impensierire le Ferrari per diversi giri.

Ottime le Haas che, nonostante siano un team satellite Ferrari, riescono a essere molto veloci e conquistano la settima e decima posizione con Magnussen e Grosjean.

L’unico momento in cui Hamilton ha dovuto guardarsi le spalle è stato all’entrata della Safety Car, intervenuta per un incidente tra Stroll e Norris.

Print Friendly, PDF & Email

About Flavio Uccello

Ha 25 anni, giornalista pubblicista, consulente assicurativo e finanziario per Generali Italia. Oltre a trattare argomenti di natura socioeconomica, ha una smodata passione per i motori e il motorsport di cui scrive diffusamente nelle nostre rubriche. Ama leggere ed è molto curioso. Ha una gran voglia di comunicare con il mondo.