ESPERIENZA PER LA PROFESSIONE: COMMERCIALISTI 2.0

img-20161013-wa0000

MAIORI (SA) – Si è tenuta ieri nella splendida cornice della Torre Normanna di Maiori la presentazione della lista “Esperienza per la professione”, candidata alle prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Salerno che si terranno il 3 e 4 novembre. Un gruppo di professionisti che puntano all’innovazione senza tralasciare la conoscenza e l’esperienza della professione. Professionalità, Etica, Trasparenza e Deontologia sono i punti cardine intorno a cui ruota il programma dei candidati. Ma con uno sforzo in più: l’apertura alla società civile e il dialogo costante con i propri colleghi iscritti all’Ordine, attraverso la predisposizione di procedure di comunicazione interna ed esterna. Nell’ottica di “Esperienza per la Professione” l’ Ordine andrà a costituire un punto di riferimento in Campania e a livello nazionale. Il Consiglio sarà 2.0 per aumentare l’interazione e lo scambio di informazioni a supporto dell’attività professionale svolta dagli Iscritti. Oltre a una formale adesione alle prescrizioni normative sulla trasparenza e anticorruzione, verrà implementato un sito web fruibile e interattivo, si predisporrà un House organ, periodico in formato elettronico e cartaceo sulle attività istituzionali e si aggiornerà l’Albo con l’aggiunta di informazioni utili, quali recapiti mail dei professionisti per essere più facilmente rintracciati.

La comunicazione esterna sarà multicanale attraverso una campagna di comunicazione on line e sui social network, la sensibilizzazione scolastica, uno sportello di ascolto, la formazione continua con coinvolgimento di magistrati e accademici e tirocini per i più giovani con sedi secondarie facilmente raggiungibili, l’implementazione delle lezioni con metodo e learning. Si instaurerà la massima collaborazione con la Scuola di Alta Formazione di Salerno.

img-20161013-wa0001

Maggiore importanza verrà riservata ai rapporti istituzionali attraverso la sottoscrizione di protocolli d’intesa con i vari Enti quali Agenzia delle Entrate, Equitalia, Inps, Inail, per la semplificazione dei rapporti con la Pubblica Amministrazione locale e con il tribunale.

Si intraprenderanno attività di sostegno ai giovani e alle pari opportunità.

Ad aprire il dibattito è stato il candidato Matteo Cuomo, il presidente di Anc (Associazione Nazionale Commercialisti) di Salerno, riconosciuta ed accreditata nella Consulta delle professioni e presso la Camera di Commercio.  “Il nostro obiettivo sarà quello di adoperarci maggiormente per sostenere i nostri colleghi – ha esordito Cuomo – noi rappresentiamo uno spaccato tra il passato e il presente in quanto queste elezioni che, per la prima volta congiunte con quelle dei revisori contabili, rappresentano un punto di svolta. La nostra professione potrà finalmente avere i riconoscimenti che in passato sono mancati”.

“Oltre a risolvere i problemi dei nostri clienti che è poi la missione della nostra professione, dobbiamo far sentire maggiormente la nostra voce anche all’esterno per poter far percepire maggiormente il nostro ruolo – ha commentato il candidato presidente Raffaele D’Arienzo –   L’Ordine si propone di essere presente nella vita sociale affinché siamo riconosciuti come categoria professionale. Pertanto ci faremo parte attiva delle istanze e dei problemi che tutti noi viviamo quotidianamente”.

Nel corso dell’incontro sono stati presentati anche gli altri componenti della lista “Esperienza per la Professione”, candidati al Consiglio: Ilaria Imperatore, Maria Rosaria Viviano, Gerardo Bernardi, Pompeo Cerra, Carlo Cosentino, Francesco De Napoli, Luca De Rosa, Mauro De Santis, Massimo Galdi, Enzo Giardulli, Valerio Ingenito, Roberto Iovieno, Danilo Lettera, Luigi Maiorano, Emanuele Mazza,Tommaso Nigro e Giancarlo Vuolo.

Ha concluso l’incontro la dottoressa Elisabetta Russo, che ha spiegato le motivazioni della sua candidatura. “Ho accettato di candidarmi in questa lista perché ho sempre avvertito la necessità che i colleghi della costiera avessero una rappresentanza e un punto di riferimento in seno al Consiglio dell’Ordine – ha commentato Russo – Questo non potrà che migliorare le relazioni reciproche con i colleghi delle zone più centrali. Mi impegno, inoltre che almeno una volta l’anno in questa zona venga organizzato un evento formativo e più seminari tematici secondo le esigenze dei professionisti”.

Luigia Meriano

@Riproduzione riservata

 

Print Friendly, PDF & Email

About LUIGIA MERIANO

Laureata in Comunicazione Istituzionale e d’Impresa. Giornalista pubblicista dal 2012. Ha conseguito un Master in Web marketing e Social Media management. Si definisce riflessiva ma determinata. Ha collaborato con il Mattino di Avellino, occupandosi prevalentemente di attualità, ma ha avuto esperienze professionali anche in altri ambiti della comunicazione, quali eventi e manifestazioni culturali. La sua formazione l’ha portata ad approfondire le tematiche legate all’universo femminile, sulle quale ha svolto anche la tesi di laurea (“Il corpo della donna tra Islam e Occidente”). E' impegnata in progetti a favore dell'inserimento delle donne nel mondo del lavoro. Tra i suoi hobby il cinema, la musica e il teatro. https://www.facebook.com/luigia.meriano Per contatti luigiameriano@wwwitalia.eu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.