Forum Asmel 2019 “I Comuni fanno rete”: Giordano e Tomeo presenti per il Comune di Monteforte Irpino

Asmel Copertina Forum 2019

Spunti di riflessione, proposte di sviluppo e proposte di semplificazione per la riforma organica della disciplina degli Enti Locali. Tanti sono stati i punti trattati dal Forum Asmel 2019 – tenutosi quest’oggi a Napoli, presso l’Hotel Palazzo Caracciolo – altrettanti gli ospiti autorevoli che ne hanno analizzato il contenuto.

Tra gli argomenti più caldi Asmel ha inserito la proposta di codice “leggero” degli appalti, che sarà presentata in audizione al Senato della Repubblica. Attuale più che mai anche la discussione relativa al cosiddetto “bigottismo normativo”, una riforma richiesta nel segno della semplificazione e dello snellimento burocratico.

Asmel Comuni

La locandina completa del programma del Forum Asmel 2019

Uno sguardo attento è stato riservato anche a tre cavalli di battaglia del governo: DL semplificazione, Legge di Bilancio e DL sicurezza, con una particolare attenzione verso i “cantieri veloci”, strumento ritenuto utile per una rapida ripresa del Prodotto Interno Lordo.
«Una buona azione amministrativa locale passa innanzitutto da un continuo aggiornamento. L’incontro di oggi non rappresenta soltanto un momento di approfondimento politico e istituzionale, ma anche l’opportunità per ascoltare le voci di professionisti e associazioni sull’azione di governo e sulle novità che gli strumenti a disposizione dell’esecutivo pongono in essere.» ha dichiarato il Sindaco di Monteforte Irpino Costantino Giordano. Il primo Cittadino ha preso parte alla kermesse insieme a Carmine Tomeo, assessore con delega ai LLPP-finanziamenti europei-urbanistica e rigenerazione urbana. «I temi analizzati dal Forum Asmel toccano vari punti dell’azione amministrativa locale e nazionale – ha aggiunto Tomeo – ritengo che l’analisi di queste misure sia necessaria ed ambiziosa. La proposta di Asmel è interessante ed è stata argomentata con puntigliosa precisione, il dibattito che ne è emerso ha contribuito a creare un grande momento di dialogo.»

Print Friendly, PDF & Email

About Angelo Damiano

Angelo Damiano, giornalista classe 1992. Avellinese e Napoletano di origine, meridionale per vocazione. Da anni collabora con varie testate (soprattutto online), spaziando dallo sport alla politica passando per la cronaca. Si è appassionato alla politica negli anni del liceo e continua a seguirla con occhio quasi sempre imparziale. Pregi: amante di football manager. Difetti: ossessivamente amante di football manager. Per contatti angelodamiano92@gmail.com