PORSCHE VINCE A LE MANS, SECONDO ASSOLUTO IL TEAM DI JACKIE CHAN

porsche lemans

La Porsche vince ancora una volta la 24 Ore di Le Mans, grande sorpresa per la numero 38 del team Jakie Chan che arriva prima in classe LMP2 e seconda assoluta.

Anche in questa edizione la Toyota non riesce a centrare il risultato per via di problemi tecnici durante la notte. Il team di LMP1 della Porsche con la 919 di Bernhard-Bamber-Hartley approfitta della sventura della Toyota per vincere la seconda Le Mans di seguito.

In generale quasi tutte le vetture della classe regina, la LMP1, hanno avuto grossi problemi per le temperature record di questo weekend. Perciò la LMP2 numero 38 della Jackie Chan (di proprietà del noto attore cinese) comanda la gara per diverse ore, per poi cedere il passo alla Porsche 919. La numero 38 arriva in seconda posizione assoluta guidata dal pilota Tung Ho-Pin, un risultato incredibile per questo team così giovane.

Nella classe GTE Pro fino agli ultimi giri si è consumato un acceso duello tra la Corvette #63 e la Aston Martin #97 dei team ufficiali. Fino alla fine si sono scambiati le posizioni con sorpassi aggressivi. All’ultimo giro la Corvette accusa dei problemi meccanici per via dello stress subito nelle ultime ore e la Aston Martin vince la gara. Nella classe GTE Am vince la Ferrari del team JMW Motorsport e seconda la Ferrari 488 del team italiano Spirit of Sport.

Risultati

@Riproduzione Riservata WWWITALIA          Flavio Uccello

Print Friendly, PDF & Email

About Flavio Uccello

Ha 25 anni, giornalista pubblicista, consulente assicurativo e finanziario per Generali Italia. Oltre a trattare argomenti di natura socioeconomica, ha una smodata passione per i motori e il motorsport di cui scrive diffusamente nelle nostre rubriche. Ama leggere ed è molto curioso. Ha una gran voglia di comunicare con il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.