Formula 1: Lewis Hamilton, già campione, vince ad Abu Dhabi

Lewis Hamilton Hungaroring

Lewis Hamilton vince l’ultima gara della stagione ad Abu Dhabi, il mondiale è già suo ma impartisce una dura lezione a Versteppen e Leclerc che giungono al podio dietro di lui.

Gli Emirati Arabi hanno ospitato l’ultimo gran premio di questo emozionante 2019. La stagione è stata ricca di colpi di scena e gare combattute, nonostante ciò, Hamilton ha dominato la scena. Durante la corsa l’inglese della Mercedes imprime un ritmo insostenibile per gli altri piloti e nel finale riesce ad aggiudicarsi il giro più veloce. Il suo sesto titolo mondiale è già in cassaforte da settimane, eppure, Lewis vuole ricordare a tutti chi comanda prima dell’inizio dei test invernali. Leclerc e Verstappen si sono alternati nella stagione con risultati importanti e sono stati gli unici piloti a impensierire il campione, insomma, sono stati eccezionali ma hanno tanto lavoro da fare se vogliono battere Hamilton.

Tra i due giovani leoni il più bravo è stato Max Verstappen che si è aggiudicato il secondo posto con la sua Reb Bull, mentre Charles Leclerc chiude la sua stagione con un ottimo podio in terza posizione.

La Ferrari in questo weekend ha avuto tanti problemi e tanta sfortuna: cominciando dagli errori di strategia in qualifica e per concludere con le scelte poco felici nel cambio gomme in gara; oltre a questo, si è aggiunto un problema tecnico che ha inibito il DRS (per tutti i piloti) per diversi giri, impedendo a Vettel di superare gli avversari. Sebastian conclude la sua gara in quinta posizione.

In queste settimane si terranno i test, Ferrari sarà la prima a provare le nuove coperture della Pirelli. In seguito girerà la Mercedes ma Hamilton non prenderà parte ai preparativi, si godrà una meritata vacanza.

Print Friendly, PDF & Email

About Flavio Uccello

Ha 25 anni, giornalista pubblicista, consulente assicurativo e finanziario per Generali Italia. Oltre a trattare argomenti di natura socioeconomica, ha una smodata passione per i motori e il motorsport di cui scrive diffusamente nelle nostre rubriche. Ama leggere ed è molto curioso. Ha una gran voglia di comunicare con il mondo.