HARRY POTTER E LA CAMERA DEI SEGRETI™ IN CONCERTO

HP2or

A dicembre in Italia c’è un appuntamento imperdibile per tutti i fan della saga nata dal genio di J.K. Rowling.

L’Orchestra Italiana del Cinema, un ensemble di oltre 80 elementi diretti dal Maestro Justin Freer, farà rivivere la magia del film Harry Potter e la Camera dei Segreti™” eseguendo la colonna sonora di John Williams, già Premio Oscar, e proiettando contemporaneamente le immagini del secondo episodio della serie. Sarà un vero e proprio cine-concerto, un’esperienza unica in alta definizione grazie ad uno schermo di ben 14 metri!

L’1, 2 e 3 dicembre il primo cine-concerto si terrà presso l’Auditorium della Conciliazione di Roma ed il 27 e 28 dicembre presso il Teatro degli Arcimboldi di Milano. I biglietti sono in vendita a partire dal 6 settembre sul sito www.ticketone.it.

L’evento, presentato da Marco Patrignani e Forum Music Village, è realizzato in collaborazione con MIBACT,Ambasciata Britannica in Italia, Consolato Generale Britannico e Department for International Trade.

L’Orchestra Italiana del Cinema è la prima orchestra italiana che si dedica esclusivamente all’interpretazione di colonne sonore. Nasce nell’ambito del Forum Music Village, lo storico studio di registrazione fondato alla fine degli anni Sessanta da Ennio Morricone, Piero Piccioni, Armando Trovajoli, Luis Bacalov. L’ensemble sinfonico si propone di veicolare la straordinaria eredità musicale delle colonne sonore di film italiani e non, con un occhio di riguardo al repertorio musicale nazionale. Grazie alla collaborazione con esperti del settore ed il sostegno di fondazioni, associazioni e privati, si impegna costantemente nella ricerca e nel recupero di antiche partiture di opere mai pubblicate o registrate.

La serie di concerti di Harry Potter, che approda in Italia per la prima volta, è iniziata nel giugno del 2016 con Harry Potter e la pietra filosofale™ in concerto e nel 2018 sarà in giro per il mondo con centinaia di concerti in più di 35 Paesi.

 

@Riproduzione riservata                                                    Gemma Alifano

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.