Bellezza e Make-up di Memy De Santis – Il primer viso

Oggi l’articolo della nuova rubrica di WWWITALIA dedicata al trucco e ai suoi segreti, con cui la Make-up artist Memy De Santis ci accompagnerà  nella scoperta di un elemento fondamentale del make-up: il primer viso. Dopo l’articolo sui pennelli da usare,  quello sul colore, quello sull’uso del fondotinta, quello sulla cura delle sopracciglia, quello sulle ciglia, quello sul rossetto, quello sulla linea di trucco Cliomakeup popupquello sul rossetto rosso, quello su ciò che dobbiamo avere nel nostro beauty, quello sul Kajal e quello sulle creme viso, questi semplici consigli sveleranno a chi voglia usare al meglio le proprie potenzialità il segreto della base del trucco.

Il primer viso è un prodotto da trucco che ha due funzioni principali: nascondere le imperfezioni della pelle e far durare più a lungo il trucco.

Il primer si applica dopo la crema idratante e prima del fondotinta. Generalmente è trasparente, ha una consistenza in gel o cremosa e può essere a base siliconica oppure senza siliconi ma in entrambi i casi contiene un mix d’ingredienti che servono per levigare la pelle cancellando pori dilatati, rughe e segni di espressione.

Per rispondere alle varie esigenze, le industrie cosmetiche hanno creato primer per ogni tipo di pelle (secche, mista,  grassa, con acne, matura, giovane , con macchie ecc).

Inizialmente i primer erano solo a base siliconica, ma con il passare del tempo le case cosmetiche hanno prestato sempre più attenzione alle richieste delle consumatrici arrivando così a formulare dei prodotti silicon free facendo in modo da permetterne l’uso quotidiano.

Naturalmente il loro effetto non è assolutamente ‘photoshop-like’ come i classici primer, ma possiamo assicurarvi che si tratta di prodotti validissimi il cui effetto è davvero sorprendente!

Per quanto riguarda l’applicazione, è bene stendere il primer esclusivamente dopo aver applicato una crema idratante adatta al nostro tipo di pelle. Il primer, infatti, non ha potere idratante (salvo gli specifici primer viso idratanti, che comunque non potranno mai sostituire una buona crema viso) e crea una sorta di ‘guaina‘ sul nostro incarnato che spesso, purtroppo, unitamente all’effetto perfezionante tende ad occludere i pori.

Per questo motivo è importantissimo idratare a dovere la pelle quando si desidera applicare una base trucco siliconica (e non!). Quando la crema sarà perfettamente asciutta ed assorbita dalla nostra pelle possiamo procedere con l’applicazione del primer.

Il primer si può applicare con i polpastrelli, con un pennello da trucco, così come con una spugnetta. E’ importante ricordare che non si deve eccedere con le quantità: perché il primer funzioni a dovere deve essere steso in sottilissimi strati. In questo modo si evita che la pelle lo ‘rigetti’ creando un antiestetico effetto che nessuna vorrebbe mai vedere sulla propria pelle.

Quando il prodotto sarà completamente asciutto (generalmente bastano pochi secondi perché si fissi sul viso) potremo procedere con l’applicazione del nostro fondotinta preferito. Anche in questo caso è importante applicare il fondotinta con mano leggera e picchettando il prodotto, per avere un effetto a lunghissima durata!

©Riproduzione riservata WWWITALIA

Memy2

Memy De Santis, make-up artist, diplomata nel 2016 presso la Raffaella Vallone supported by Kryolan di Napoli e specializzata in make-up con aerografo.

“Il make-up è l’arte che ci permette si essere chiunque vogliamo […] Amo vedere lo sguardo delle persone dopo il trucco, è come se si guardassero per la prima volta.”

Truccare è la sua missione, non solo una passione. Ha iniziato questa professione con l’idea di aiutare le persone, farle sentire più sicure in se stesse. Esprimere e valorizzare la bellezza che c’è in un individuo è la sua prerogativa.

Print Friendly, PDF & Email